Da consumarsi preferibilmente entro…


Un’applicazione web minimalista che ti ricorda le date di scadenza degli alimenti. Gratuito, essenziale ma divertente. Solo in inglese. Un’idea che se non soddisfa, almeno promette bene

Con la mia febbre da cuoca provetta, la curiosità di sperimentare nuove ricette e un fidanzato perennemente affamato, ho la pessima abitudine di acquistare sempre nuovi ingredienti e di tenere frigo e dispensa piena. Non butto via quasi mai niente, ma essendo piuttosto distratta a volte dimentico gli angoli più remoti del frigo ed ecco che le carote assumono la consistenza delle briochine e i formaggi si vestono di un verde pistacchio non proprio invitante. Una soluzione potrebbe essere questo strano sito che ho trovato: BestWhenUsedBy (in inglese).

Basta registrare un account gratuito (inserisci solo indirizzo e-mail e password) e inserire i cibi a rischio decadenza con relativo numero di giorni entro i quali dovete consumarli. Fatto questo potete dimenticarveli. Vi arriverà nientepopodimeno che una mail qualche giorno prima della scadenza per ricordarvi della loro esistenza! Così a voi non resterà altro che setacciare il frigorifero per individuarli e inventarvi qualche ricettina. Divertente, no?

L’interfaccia del sito è semplice fino a risultare un po’ squallida, tanto che i proprietari stanno comprensibilmente cercando un designer per rimediare. Il tuo account non sarà personalizzabile più di tanto: al massimo, puoi indicare il numero di giorni prima della scadenza e l’ora esatta in cui desideri ti siano inviate le e-mail di avvertenza. E’ disponibile persino una versione dell’applicazione web per iPhone, se vuoi. Insomma, un’idea semplice che forse a qualcuno potrà anche essere utile, anche se il mio calendario, svolgerebbe lo stesso compito con più fantasia. 🙂

3 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *